image

05 05.2020

LA TORRE DI CHERSO

  • By Crepsa
  • 295

La torre di Cherso faceva parte delle mura di cinta che erano innalzate nel XVI secolo durante il dominio della Repubblica di Venezia.

Le mura circoscrivevano la città da tutte le quattro parti mentre sugli angoli si trovavano le quattro torri circolari, due dalla parte di terraferma e due dalla parte del mare.

Questa torre si trovava sul punto più alto del sistema murario e serviva da osservatorio per controllare le invasioni dalla parte interna dell'isola. È costruita su sassi naturali da blocchi di pietra che erano usati anche nella costruzione delle mura.La suddivisione dell'interno in tre piani e stata conservata dal XVI secolo anche se la torre e stata restaurata alcune volte nel XX secolo.

Con la caduta della Serenissima nel 1797 e l'arrivo del governo Austriaco la cinta muraria veniva gradualmente abbattuta e sono state conservate solo le due porte civiche monumentali sul viale che si trova all'entrata della città mentre le mura s'incorporarono nel tessuto urbano o vennero sfruttate come materiale edilizio per costruire strade, la riva o i palazzi.

Ai giorni d'oggi la torre sta come l'unico testimone della linea di difesa cittadina e da qui si apre un panorama unico sui vecchi tetti di Cherso, il porto e la natura addomesticata intorno la città e sugli antichi ed innumerevoli alberi d'ulivo.

  • #cres
  • #apartmani
  • #smjestaj
  • #otokcres
  • #plazenajadranu

Inviare la richiesta